Pietrini, Francesco  –  Canonico (Veiano, 7 feb. 1875 – Ivi, 11 feb. 1965)

Nato a Veiano il 7 febbraio 1875, figlio di Giacomo e di Santa Tramperini,  compì gli studi nel Seminario diocesano di Viterbo e fu ordinato sacerdote il 28 gennaio 1900. Fin dal 1899 aveva cominciato ad insegnare nel Seminario diocesano e dal 1900 al 1911 fu vice-rettore dello stesso Seminario. Nel 1907 fu nominato Canonico della Cattedrale di Viterbo e nella stessa Cattedrale diverrà Canonico penitenziere (nel 1944) e Arcidiacono (nel 1952). Fu Rettore della chiesa di S. Maria del Suffragio di Viterbo dal settembre 1921. Nel novembre 1933 fu nominato docente di Storia civile ed ecclesiastica nel Pontificio Seminario Regionale Pio XI a La Quercia dove rimase sino al 1941. Ha scritto Brevi cenni storici del Seminario di Viterbo nella pubblicazione rievocativa del III° centenario di quella istituzione. E’ stato l’autore del volume I vescovi e la Diocesi di Viterbo (Viterbo, La Commerciale, 1949) che è stata la prima opera di carattere storico-religiosa stampata da un ecclesiastico sulle vicende della Diocesi di Viterbo dalle origini al XX secolo, ancora oggi insuperata per la messe di notizie riportate.  Ha pubblicato inoltre uno studio sulla cattedrale di Viterbo (Basilica cattedrale di S. Lorenzo di Viterbo. Monografia a ricordo del trentennale della Provincia, Viterbo 1957). E’ morto nella sua casa di Veiano il 12 febbraio 1955.

BIBL. e FONTI – Cedido, Archivio dell’antica Diocesi di Viterbo-Tuscania, Serie Vicario Generale, Clero della Diocesi, “Statistica del clero”, p. 8.  Seminario Interdiocesano di Viterbo e Tuscania, III° centenario dalla fondazione del Seminario di Viterbo, 1637-1937, Viterbo 1937, pp. 9-18.

[Scheda di Luciano Osbat – Cersal]