tel: 0761 - 325584 | cedidoviterbo@gmail.com

Celleno

Home » LOCALITÀ » Celleno

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Bartolocci Giulio

Bartolocci, Giulio – Erudito, Religioso (Celleno, 10 apr. 1613 – Roma, 19 ott. 1687) Nacque a Celleno (Viterbo) il 10 apr. 1613. Entrò nell'Ordine dei cisterciensi nel 1632, assumendo il nome di "Iulius a Sancta Anastasia". Si dedicò agli studi ebraici, e in particolar modo a quelli rabbinici, sotto la guida di Giuda Iona da [...]

Categories: XVII, Celleno, Religioso|

Orsini Franciotto

Orsini, Franciotto - Signore feudale (Celleno, 1564 - 9 feb. 1617). Nato forse a Celleno come fi­glio illegittimo di Enrico (ramo di Monterotondo) e di Faustina Rosa di Soriano, fu riconosciuto dal pa­dre (22 luglio 1567), che ne ottenne la legittimazio­ne da Gregorio XIII (28 giugno 1578). Curò i diritti paterni su metà di Monterotondo, [...]

Categories: Feudatario, XVI, XVII, Celleno|

Belli Giovanni

Belli Giovanni - Patriota (n. Celleno 1827). Nel 1848 si arruolò volontario nella prima legione romana e combatté in Veneto. Prese parte alla difesa della Repubblica Romana nell’apr. del 1849, rimanendo gravemente ferito ad un braccio nella battaglia di S. Pancrazio; dopo il ricovero al S. Spirito, ancora convalescente, tentò di raggiungere Garibaldi in ritirata, ma [...]

Categories: Celleno, XIX, Patriota|

Tonizza Giacinto

Tonizza Giacinto  - Religioso (Celleno, 6 giu. 1866 - 16 apr. 1935) Fin da ragazzo sentì  la sua vocazione per la vita francescana, dapprima coltivata nel convento di S. Giovanni Battista di Celleno, poi nei vari conventi di formazione della minoritica provincia umbra di S. Chiara (Gubbio, Monteluco, Assisi, Trevi). Interruppe gli studi per il servizio [...]

Categories: Celleno, XIX, XX, Religioso|

Pietro di Giovanni Anastasio di Vitale

Pietro di Giovanni Anastasio di Vitale (detto il Giudice) - Orefice (Viterbo, sec. XV). L’unica noti­zia biografica è quella riportata dal Pinzi, secondo il quale P. fu, nel 1439, camerlengo degli ospedali di S. Elena e di S. Apollonia. Della sua produzione restano tre opere firmate e datate: il calice e la pa­tena conservati nella [...]

Categories: XV, Celleno, Orefice, Vetralla, Viterbo|

Caprini Pacifico

Caprini Pacifico – Patriota (Viterbo, 9 genn. 1820 – Viterbo, 27 febb. 1904) Esponente di una famiglia importante del patriziato viterbese che, nel periodo napoleonico, si era esposta a favore dei francesi, nel marzo 1848 insieme con il fratello Francesco (1821-49)  si arruolò (con molti altri giovani viterbesi) nel corpo dei volontari che al comando [...]

Categories: Celleno, XIX, Patriota, Viterbo|

Achilli Giacinto

Achilli Giacinto, o.p. - Religioso, dissidente (Viterbo/Celleno, 1803 - post 1853). Giovanissimo entrò a far parte dell’Ordine domenicano, ottenendo in breve tempo incarichi d’insegnamento. Accusato di condotta immorale, fu dapprima severamente ammonito, poi trasferito a Roma e di qui a Napoli (è del 1839 l’opera devozionale Ora­zione in lode di s. Gennaro V. e m. [...]

Categories: Celleno, XIX, Religioso|