Gentile Elio (Aelius Gentilis) – Medico (Bolsena [?] secc. V-VI d. C.).

Questo personaggio è ri­cordato soltanto in un’iscrizione funeraria rinvenu­ta a Bolsena, nel cimitero sotterraneo della chiesa di S. Cristina, oggetto di scavi tra il 1880 e il 1881 da parte dell’archeologo inglese H. Stevenson. Dall’iscrizione, databile tra il V e il VI sec. d. C., si ap­prende che esercitò la professione di medico e che morì all’età di 78 anni.

Bibl. – CIL, XI, 2835; PLRE, II, p. 502.

[Scheda di  Andrea Maurizio Martolini – Insr]