Guinigi (Guinisi), Francesco – Vescovo (Parma, 1507 – Tarquinia, giu. 1578).

Nato da nobile famiglia, fin dall’inizio dei suoi studi si di­stinse per dottrina e intelligenza, tanto da conse­guire presto la laurea (1537, n. matricola 166). La fama della sua cultura non sfuggì a papa Gregorio XIII, che il 1° apr. 1573 lo nominò vescovo di Mon­tefiascone e Corneto (Tarquinia), incarico che tenne fino alla morte; fu sepolto nella cattedrale di Corneto pres­so l’altare maggiore, dove è ricordato da una lapi­de.

BIBL – Bordoni 1671, p. 172; Ughelli, I, col. 989; Ceccarelli 1928-33, p. 77; Valesio 1993, p. 124.

[Scheda di Giancarlo Breccola – Ibimus]