Mocenni, Mario – Cardinale (Montefiascone, 22 gen. 1823 – Roma, 14 nov. 1904)

Nato a Montefiascone  e presto trasferitosi a Viterbo,  fu alunno del Seminario diocesano di Viterbo dal 1834 al 1845. Ordinato sacerdote nel 1845, svolse incarichi in Diocesi: dal 1853 fu Canonico della Cattedrale e per vari anni professore nel Seminario viterbese insegnando Sacra eloquenza e Retorica. Fu nominato Uditore nella Nunziatura di Vienna e successivamente creato vescovo titolare di Heliopolis e nominato Internunzio in Brasile nel 1877. Successivamente nel 1882 fu Sostituto della Segreteria di Stato ai tempi del cardinale Rampolla e fu creato cardinale nel 1893 da Leone XIII e poi Amministratore dei beni della S. Sede.

Morì nel 1903.

BIBL. – HC, vol VII, p. 36, 45,46, 58, 301;  F. Pietrini, I vescovi e la diocesi di Viterbo, Viterbo 1949, pp. 177-178; Seminario Interdiocesano di Viterbo e Tuscania, III° centenario dalla fondazione del Seminario di Viterbo, 1637-1937, Viterbo 1937, p. 21.

[Scheda di Luciano Osbat – Cersal]