Sillani Leoncilli Giuseppe Antonio – Vescovo (Spoleto, batt. 12 maggio 1641 – 1° ago. 1697). Appartenente a una famiglia nobile, fu uditore e vicario generale del cardinale Ludovisi; vicario generale di Ostia, fu eletto alla diocesi di Civita Castellana e Orte il 13 maggio 1686.

Condusse un’accurata visita pastorale alle due Diocesi e pubblicò una lettera pastorale al clero e al popolo dei fedeli che è tra le prime con questo nome nell’Alto Lazio (Al diletto Clero e Popolo delle sue Città e Diocesi…., Roma 1686) che porta la data del giorno della sua consacrazione episcopale e un Editto per la Sagra Visita (Ronciglione, Per Giacomo Menichelli 1686) nel quale precisa in maniera analitica come gli ecclesiastici e i laici interessati dovranno preparare la documentazione da esibire al Vescovo visitante.

La cittadinanza riconobbe al suo governo somma giustizia, zelo e mirata costanza. Venne sepolto nella cattedrale di Civita Castellana.

BIBL. e FONTI: Archivio dell’antica Diocesi di Orte, Serie “Ecclesiasticorum”, vol. 15. – Gams, p. 686; Serie dei vescovi 1889, n. 22; HC, v, p. 149; Pulcini 1974, p. 234.

[Scheda di Simona Sperindei – Ibimus; integrazione di Luciano Osbat – Cersal]