Olivieri Giuseppe Venanzio – Militare (Ronciglione 1834 – Moncalieri 1891).

Ufficiale del­l’esercito sardo, divenne sottotenente d’artiglieria (1855), luogotenente e capitano (1860). Col mede­simo grado partecipò alla campagna del 1866 e per essersi particolarmente distinto nella battaglia di Bezzecca gli fu attribuita una delle trentatré meda­glie d’oro al valor militare concesse in quell’occa­sione. Raggiunto il grado di colonnello, nel 1887 lasciò il servizio.

Bibl. Enc. militare, v, p. 624; Ribera 1943, p. 288; Fioren­tino 2002, pp. 204-205 n. 76 (con bibl.).

[Scheda di M. Giuseppina Cerri – Isri]