Vivoli Antonio, o.s.m. (al secolo Gaspare) – Re­ligioso, teologo (Tarquinia, sec. XVI)

Predicatore dei Servi di Maria, entrò nel noviziato di Perugia. Fu maestro dei novizi, baccelliere di Corneto e reggente nel 1582 nel capitolo generale; ottenuta la laurea si trasferì a Torino dietro richiesta del duca di Savoia. Divenuto generale dei Serviti nel 1609, è ricordato per la sua munificità verso le chiese di Perugia e Foligno.

A Corneto, dopo avere presentato istanza, ottenne che i religiosi del suo Or­dine ottenessero il permesso di dimorare presso la chiesa della Madonna del Mare. Morì a Ravenna, dove svolgeva la carica di legato apostolico, il 17 apr. 1613.

BIBL. – Dasti 1878, p. 178; Polidori 1977, pp. 65-67; Foschi 1980, p. 121; Tiziani 1984, p. 52.

[Scheda di Simona Sperindei – Ibimus]