XIX

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Savelli Spinola – Famiglia

Savelli Spinola – Famiglia (Viterbo, secc. XVII-XIX) Probabilmente uno dei primi esponenti di questa famiglia presente a Viterbo è stato Giovan Domenico Spinola, nobile genovese, chierico della Camera Apostolica e Vice legato della città di Viterbo e della Provincia del Patrimonio negli anni 1607-1608. Nel 1626 Giovan Domenico sarà creato cardinale da Urbano VIII e [...]

Categories: Famiglia, XVII, XVIII, XIX, XX, Viterbo|

Sannelli – Famiglia

Sannelli – Famiglia (Viterbo, Secc. XVI-XIX) Fu inserita nell’albo del patriziato viterbese nel 1540 forse per merito dei fratelli Colonisio e Tommaso figli di Giovan Francesco di Cola e di Antonia, loro sorella, che aveva sposato Angelo Maffucci. Figli di Colonisio furono Grazia e Bernardino che faceva il calzolaio. Figli di Bernardino furono tra gli [...]

Categories: Famiglia, XVI, XVII, XVIII, XIX, Viterbo|

Salendi (Salenni) – Famiglia

Salendi (Salenni) – Famiglia (Viterbo, Secc. XVI-XIX) Erano originari di Venezia o del suo territorio ed erano giunti a Viterbo nella seconda metà del Cinquecento con Luigi del fu Baldassarre e Luigi del fu Cristoforo per svolgere attività mercantile. Nel 1578 un Giovanni figlio di Luigi del fu Baldassarre (insieme ad altri) aveva  in affitto [...]

Categories: Famiglia, XVI, XVII, XVIII, XIX, Viterbo|

Kolbe Massimiliano

Kolbe, Massimiliano – Santo (Zdunska-Wola, 8 gen. 1894 – Auschwitz, 14 ago. 1941) Nato l’8 gennaio 1894 in una famiglia di modeste condizioni (il suo nome era Raimondo) in una zona della Polonia sotto il controllo della Russia da Julius Kolbe, tedesco, tessitore, e da Maria Dąbrowska, polacca, che faceva la levatrice, in una famiglia dove [...]

Categories: XIX, XX, Santo, Viterbo|

Boggio Giovanni

Boggio, Giovanni – Sacerdote (Torino, 19 sett. 1934 – Viterbo, 30 giug. 2017) Nasce a Torino il 19 settembre 1934 e frequenta la Scuola apostolica di Sommariva Bosco in provincia di Cuneo, allora retta dalla Congregazione dei Giuseppini del Murialdo, la prosegue fino al completamento degli anni del ginnasio. Nel 1951 a Vigone (Torino) fa [...]

Categories: XIX, XX, Religioso, Viterbo|

Zelli Jacobuzi Francesco Maria

Zelli Jacobuzi, Francesco Maria – Ecclesiastico (Viterbo, 12 mar. 1761 – Ivi, 4 lugl. 1838) Era figlio di Leopoldo e di Maria Teresa Sances ed era nato a Viterbo il 12 marzo 1761; con il padre era iniziata la linea Zelli Jacobuzi in quanto egli era divenuto erede di Luigi Jacobuzi di Vallerano: nel 1749 [...]

Categories: XVIII, Ecclesiastico, XIX, Viterbo|

Tedeschi Giuseppe

Tedeschi, Giuseppe  – Ecclesiastico (Viterbo 1759   circa – Ivi, 28 ott. 1822) Era figlio di Giacomo Tedeschi e di Margherita. Dopo aver studiato nelle scuole pubbliche rette dai gesuiti a Viterbo, aveva ultimato gli studi con i corsi di Filosofia e Teologia presso i Domenicani del Convento di S. Maria in Gradi. Avviato alla carriera [...]

Categories: XVIII, Ecclesiastico, XIX, Viterbo|

Scoppola – Famiglia

Scoppola – Famiglia (San Martino al Cimino, Secc. XVII-XX) Intorno alla metà del XVII secolo un Alessandro Scoppola arriva a San Martino, probabilmente a seguito della ristrutturazione e riorganizzazione del feudo attuato dai Pamfili. Negli anni a cavallo tra XVII e XVIII secolo suo figlio  Sante fa testamento (alla presenza di testimoni e nelle mani [...]

Categories: Famiglia, XVII, XVIII, XIX, XX, S. Martino al Cimino|

Roux de Boneval Giovanni Battista Maria Scipione

Roux de Boneval, Giovanni Battista Maria Scipione – Vescovo (Aix,  Sec. XVIII – Viterbo, 13 mar. 1837) Vicario generale di Aix en Provence, il 26 ottobre 1787 era stato fatto vescovo di Senez, diocesi della Provenza, in Francia. Fuggito dal suo paese davanti alla Rivoluzione giacobina, nel 1792 giunse a Viterbo con alcuni dei suoi [...]

Categories: XVIII, XIX, Vescovo, Viterbo|

Panzadoro Giovanni

Panzadoro, Giovanni - Poeta, drammaturgo, politico (Civitanova Marche, 1777 o 1778 – Post 1849) Nato a Civitanova-Marche (Fermo) tra il 1777 e il 1778 da una famiglia agiata: "Fermano e cellenese" (come egli stesso scriveva) poiché la prima città ne vide i natali e l'altra – Celleno -  fu quella di elezione. Il padre, Domenico, [...]

Categories: XVIII, Celleno, XIX, Scrittore|