XVII

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Savini – Famiglia

Savini – Famiglia (Blera, Viterbo, Secc. XVI-XX) La famiglia risulta aggregata alla nobiltà viterbese nel 1736 ma era presente già da tempo in Città e, prima che a Viterbo, a Blera dove a metà Cinquecento un Sabino di Giovanni, originario di Gallipoli, era emigrato. Un suo figlio Marco Antonio, nel 1589 era priore della stessa [...]

Categories: Famiglia, XVI, XVII, XVIII, XIX, XX, Viterbo|

Savelli Spinola – Famiglia

Savelli Spinola – Famiglia (Viterbo, secc. XVII-XIX) Probabilmente uno dei primi esponenti di questa famiglia presente a Viterbo è stato Giovan Domenico Spinola, nobile genovese, chierico della Camera Apostolica e Vice legato della città di Viterbo e della Provincia del Patrimonio negli anni 1607-1608. Nel 1626 Giovan Domenico sarà creato cardinale da Urbano VIII e [...]

Categories: Famiglia, XVII, XVIII, XIX, XX, Viterbo|

Santoro – Famiglia

Santoro – Famiglia (Viterbo, Secc. XV-XVII) Ser Santoro di Raffaele ottenne l’iscrizione della famiglia al patriziato viterbese nel 1425. Dal suo matrimonio con Medea Gatti nasceva nel 1447 Fazio, il più illustre esponente della famiglia che fu cardinale (v.). Suo fratello Battista tra il 1486 e il 1487 era indicato come depositario ed esattore del [...]

Categories: Famiglia, XV, XVI, XVII, Viterbo|

Sannelli – Famiglia

Sannelli – Famiglia (Viterbo, Secc. XVI-XIX) Fu inserita nell’albo del patriziato viterbese nel 1540 forse per merito dei fratelli Colonisio e Tommaso figli di Giovan Francesco di Cola e di Antonia, loro sorella, che aveva sposato Angelo Maffucci. Figli di Colonisio furono Grazia e Bernardino che faceva il calzolaio. Figli di Bernardino furono tra gli [...]

Categories: Famiglia, XVI, XVII, XVIII, XIX, Viterbo|

Salendi (Salenni) – Famiglia

Salendi (Salenni) – Famiglia (Viterbo, Secc. XVI-XIX) Erano originari di Venezia o del suo territorio ed erano giunti a Viterbo nella seconda metà del Cinquecento con Luigi del fu Baldassarre e Luigi del fu Cristoforo per svolgere attività mercantile. Nel 1578 un Giovanni figlio di Luigi del fu Baldassarre (insieme ad altri) aveva  in affitto [...]

Categories: Famiglia, XVI, XVII, XVIII, XIX, Viterbo|

Ruscelli – Famiglia

Ruscelli – Famiglia (Viterbo, Secc. XV-XVIII) I Ruscelli sono nell’albo delle famiglie patrizie di Viterbo dal 1479. Un Pietro di Antonio de Ruscelli che abitava a Viterbo nel quartiere di Porta San Pietro nel 1478 prometteva alla nipote Angela, figlia di sua sorella Girolama e di maestro Pietro Francioni la metà della sua vigna in [...]

Categories: Famiglia, XV, XVI, XVII, XVIII, Viterbo|

Carlo da Motrone

Carlo da Motrone, o.f.m.cap. (al secolo Giusto Grotta) – Venerabile (Motrone [Lucca], 4 feb. 1690 – Viterbo, 28 apr. 1763). Era figlio di Mariano Grotta e di Domenica Guidi; lo zio paterno era parroco della chiesa locale di S. Giusto. Compì gli studi a Bagnoregio e a Roma. Il 7 nov. 1709 vestì l’abito di cappuccino [...]

Categories: XVII, XVIII, Religioso, Viterbo|

Scoppola – Famiglia

Scoppola – Famiglia (San Martino al Cimino, Secc. XVII-XX) Intorno alla metà del XVII secolo un Alessandro Scoppola arriva a San Martino, probabilmente a seguito della ristrutturazione e riorganizzazione del feudo attuato dai Pamfili. Negli anni a cavallo tra XVII e XVIII secolo suo figlio  Sante fa testamento (alla presenza di testimoni e nelle mani [...]

Categories: Famiglia, XVII, XVIII, XIX, XX, S. Martino al Cimino|

Ruggia – Famiglia

Ruggia – Famiglia (Viterbo, Secc. XVII-XVIII) L’aggregazione di questa famiglia alla nobiltà viterbese risale ai primi decenni del XVIII secolo ma loro, originari del Comasco e muratori di professione, si erano prima trasferiti a Roma e poi a Viterbo dove cominciano ad essere presenti nella prima metà del XVII secolo: Francesco Ruggia di Bartolomeo esercitò [...]

Categories: Famiglia, XVII, XVIII, Viterbo|

Romanelli – Famiglia

Romanelli – Famiglia (Viterbo, Secc. XVI – XVIII) Questa famiglia, nota soprattutto per l’importante figura del pittore Giovan Francesco Romanelli (v.), era originaria di San Giovanni Valdarno da dove un Bartolomeo Romanelli di Angelo si era spostato a Viterbo sul finire del Cinquecento e qui svolgeva la professione di sarto. Il 4 aprile 1595 aveva [...]

Categories: Famiglia, XVI, XVII, XVIII, Viterbo|