tel: 0761 - 325584 | cedidoviterbo@gmail.com

Patriota

Home » PUBBLICI UFFICIALI » Patriota

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Mori Romolo

Mori, Romolo - Patriota (n. Civitavecchia, 25 ott. 1835). Nell’elenco dei partecipanti alla spedizione dei Mille del 1862 risulta come residente a Roma, di professione impiegato commerciale. Gli fu riconosciuta la pensione ai sensi della legge 22 genn. 1865, n. 2119. Il suo ritratto però non figura tra quelli contenuti negli Album dei Mille che [...]

Categories: XIX, Civitavecchia, Patriota|

Carnevalini Francesco

Carnevalini, Francesco  -  Patriota (Viterbo, 2 apr. 1815 – ivi, 30 apr. 1893). Compiuti gli studi legali, dal 4 nov. 1847 fu sottotenente nella Guardia Civica di Viterbo; allo scoppio della guerra contro l’Austria si arruolò nella seconda Legione Romana, combattendo in Veneto con il grado di sottotenente. Passò poi alla prima Legione e infine [...]

Categories: XIX, Patriota, Viterbo|

Calza Giovanni

Calza, Giovanni - Patriota (n. Civitavecchia, 24 giugno 1829). Fu nel Veneto nel 1848 come caporale volontario del corpo pontificio del generale Ferrari. Nel 1849 combatté contro gli Austriaci nelle Marche, col grado di sergente. Dieci anni dopo prese parte ai combattimenti nell’Italia Centrale, come sottotenente nel 2° reggimento del secondo corpo d’armata. Luogotenente aiutante [...]

Categories: XIX, Civitavecchia, Patriota|

Rossi Pietro

Rossi Pietro - Patriota (Viterbo, 14 set. 1820 - Castel Giorgio, Terni, 24 giu. 1876). Il suo nome risulta nell’elenco ufficiale dei partecipanti alla spedizione dei Mille con la sola specifica della provenienza e del nome del padre, Giovanni. La data della morte risulta però a margine del nome. Il suo ritratto non figura tra quelli [...]

Categories: XIX, Patriota, Viterbo|

Polidori Alessandro

Polidori Alessandro - Patriota (Viterbo, 26 nov. 1812 – ivi, 20 mar. 1895). La famiglia, originaria di Montefiascone, si era stabilita a Viterbo nell’ul­timo quarto del sec. XVII. Alessandro, figlio del ric­co possidente Agostino, si dedicò con passione alla vita civile e nel 1849 fu membro della Commissio­ne militare a Viterbo della Repubblica Romana. Nel 1860 [...]

Categories: XIX, Patriota, Viterbo|

Belli Giovanni

Belli Giovanni - Patriota (n. Celleno 1827). Nel 1848 si arruolò volontario nella prima legione romana e combatté in Veneto. Prese parte alla difesa della Repubblica Romana nell’apr. del 1849, rimanendo gravemente ferito ad un braccio nella battaglia di S. Pancrazio; dopo il ricovero al S. Spirito, ancora convalescente, tentò di raggiungere Garibaldi in ritirata, ma [...]

Categories: XIX, Celleno, Patriota|

Tondi Ermenegildo

Tondi Ermenegildo - Patriota (Bagnaia, 28 nov. 1818 – Roma, 9 lug. 1899) La famiglia Tondi, ori­ginaria di Siena ma attestata a Bagnaia dalla se­conda metà del sec. XV, sviluppò e mantenne una frequentazione assidua della città di Viterbo. Figlio di Filippo e di Maddalena Brussani Graziani, fu educato dallo zio materno Carlo che lo allevò [...]

Categories: XIX, Patriota, Viterbo|

Pagliacci Sacchi Giovanni

Pagliacci Sacchi Giovanni - Patriota (Viterbo, 1823 – S. Martino al Cimino, 24 apr. 1884). La famiglia Pagliacci, originaria di Arlena di Castro e nobile di Canino dal 1698, fu aggregata alla nobiltà di Viterbo dal 1723; dal matrimonio del nonno Giacomo con Maria Felicia Sacchi ebbe origine il doppio cognome con cui la famiglia [...]

Categories: XIX, Patriota, Viterbo|

Mazzariggi Francesco

Mazzariggi  Francesco - Patriota (Cellere, 1° mag. 1823 – ivi, 29 dic. 1900). Figlio di Nicola, che nel 1836 fu priore e poi consigliere nel governo locale, e di Camilla Mariani, ap­parteneva ad una famiglia di ricchi mercanti. Compì gli studi in Seminario  e suc­cessivamente, fino al 1848, studiò diritto alla Sapienza di Roma. Di [...]

Categories: XIX, Cellere, Patriota|

Mangani Angelo

Mangani  Angelo - Patriota, amministratore legale (Viterbo, 6 nov. 1827 – ivi, 8 gen. 1900). Figlio di Vincenzo e di Livia Grispigni, studente universitario nel 1844 divenne socio onorario dell’Accademia viterbese degli Ardenti, nonché membro della locale Accademia Filodrammatica. Nel 1848, contagiato dal clima di entusiasmo e dalle manifestazioni che salutavano la notizia dei moti [...]

Categories: XIX, Patriota, Viterbo|