tel: 0761 - 325584 | cedidoviterbo@gmail.com

Tarquinia

Home » LOCALITÀ » Tarquinia

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Della Rovere Domenico

Della Rovere, Domenico– Cardinale (1442 –  Roma, 23 apr. 1501) Di origine torinese, era nipote di Sisto IV (Francesco Della Rovere). Fu canonico a Ivrea e a Losanna ed accumulò benefici in diverse località del Piemonye  prima di entrare nella Curia romana dove divenne Cameriere pontificio e poi arcivescovo di Tarantasia e cardinale (nel 1478). [...]

Categories: XV, XVI, Montefiascone, Vescovo, Tarquinia|

Vitelleschi Angelo

Vitelleschi, Angelo – Vescovo (Sec. XIV-XV) Esponente della famiglia dei Vitelleschi, alla morte di Bartolomeo (13 dic. 1463) fu creato vescovo di Montefiascone-Corneto da Pio II, diocesi che resse per tre anni. I biografi di lui non dicono altro. Di certo nel 1467 non era più vescovo di quella Diocesi. BIBL. - HC, vol. II, [...]

Categories: XV, Montefiascone, Vescovo, Tarquinia|

Tolomei (De) Gisberto

Tolomei (De), Gisberto – Vescovo (Sec. XV - Montefiascone, 1478 o 1479) Era nato da una nobile famiglia senese e fu creato vescovo da Pio II (del quale era parente) nel 1467 e mandato a reggere la diocesi di Montefiascone-Corneto dove rimase sino al 1478 Una lapide posta nella chiesa di S. Francesco a Siena [...]

Categories: XV, Montefiascone, Vescovo, Tarquinia|

Materio (o De Monte) Francesco

Materio (o De Monte), Francesco – Vescovo (Sec. XIV-XV) Nato a Roma da nobile famiglia, fu canonico di S. Maria in Trastevere e poi notaio. Nel 1438 fu creato vescovo di Brescia e nel 1442 fu a Montefiascone-Corneto dato che Bartolomeo Vitelleschi era stato destituito. Vi rimase sino al 1449 quando il Vitelleschi fu perdonato [...]

Categories: XIV, XV, Montefiascone, Vescovo, Tarquinia|

Dell’Orto (De Orto) Pietro Giovanni

Dell’Orto (De Orto), Pietro Giovanni – Vescovo (Sec. XIV-XV) Era vescovo di Nepi quando, nel dicembre 1435, fu trasferito a reggere la sede di Montefiascone-Corneto (Corneto era stata appena creata Diocesi ed unita a Montefiascone) dove rimase per tre anni. In quel 1435 la diocesi di Nepi fu unita a quella di Sutri. Dopo Montefiascone [...]

Categories: XV, Montefiascone, Vescovo, Tarquinia|

Vitelleschi Bartolomeo

Vitelleschi, Bartolomeo - Vescovo (Sec. XIV- Modone di Morea, Grecia, 13 dic. 1463) Il 17 marzo 1438 fu nominato vescovo di Corneto e Montefiascone, unite nel 1435 dopo che Corneto era stata elevata al rango di Diocesi staccandola da Viterbo-Tuscania per volere del cardinale Giovanni Vitelleschi. Era nipote del cardinale e dopo la morte di [...]

Categories: XV, Vescovo, Tarquinia|

Sforza Guido Ascanio

Sforza, Guido Ascanio – Cardinale (Parma, 25 nov. 1518 – Canneto sull’Oglio, Mantova, 6 ott. 1564) Nacque da Bosio II, quarto conte di Santa Fiora e Cotignola, e da Costanza Farnese, figlia legittima del cardinale Alessandro Farnese, futuro papa Paolo III. A 16 anni, in occasione del concistoro del 18 dic. 1534, fu creato cardinale [...]

Categories: Cardinale, XVI, Montefiascone, Tarquinia|

Nardeschi Lazzaro

Nardeschi, Lazzaro – Pittore (Tarquinia, 1716 – Tarquinia, 1787) Nel 1745, alla prima riunione della Confraternita di Santa Maria Nuova, detta della Misericordia, il N. ottenne la carica di Segretario che mantenne fino alla morte. Si adoperò, data la sua veste, insieme con l’architetto Leonardo Falzacappa, per la realizzazione della chiesa del Suffragio nella Piazza [...]

Categories: XVIII, Pittore, Tarquinia|

Nannarelli Fabio

Nannarelli, Fabio - Letterato (Roma, 25 ott. 1825 – Tarquinia, 29 mag. 1894) Fu un liberale e partecipò nel 1849 alla difesa della Repubblica Romana. Fu precettore in casa Ruspoli e in casa dei Napoleonidi a Canino. Fu docente di Letteratura italiana ed Estetica nell’Accademia scientifco-letteraria di Milano e dopo il 1871 fu docente di [...]

Categories: Letterato, XIX, Tarquinia|

Marzi Giovanni Battista

Marzi, Giovanni Battista – Elettronico (Tarquinia, 3 ago. 1857 - Roma, 16 giu. 1928) Dopo aver compiuto studi classici il M. si dedicò allo studio dell’elettromeccanica e alla telefonia in particolare. Durante il servizio militare fu a Roma e nel 1879 fu designato, quale telegrafista, al Comando della divisione militare con il compito di collegare [...]

Categories: Inventore, XIX, XX, Tarquinia|