tel: 0761 - 325584 | cedidoviterbo@gmail.com

Acquapendente

Home » LOCALITÀ » Acquapendente

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Squarcia Carlo

Squarcia, Carlo - Cantore (Acquapendente, 28 mar 1817 - Roma 13 mag. 1877). Figlio di Ermete e di Peregrina Bini, fu ordinato sacerdote nel 1843. All’epoca era anche oeconomus a S. Michele Arcangelo in Acquapendente. Fu ammesso come soprannumerario alla Cappella Pontificia il 17 sett. 1845 ma, poiché le sue conoscenze musicali non furono giudicate [...]

Categories: Acquapendente, Cantore, XIX|

Siler Matteo (Matteo Tedesco)

Siler, Matteo (Matteo Tedesco) - Scultore (Sec. XVII). Gli stalli del coro della cattedrale del S. Sepolcro di Acquapendente sono l’unico esempio conosciuto dell’attività scultorea del tedesco Matteo Siler, meglio noto come Matteo «Monsù» o Matteo Tedesco. L’opera, intagliata in legno di noce, fu commissionata dal vescovo Giovanni Battista Febei tra il 1685 e il [...]

Categories: Acquapendente, XVII, Scultore|

Brenci Alessandro

Brenci, Alessandro – Eroe di guerra, Ingegnere (Acquapendente, 10 mar. 1894 – Ivi, 22 gen. 1970) Studente di ingegneria a Roma, si arruola volontario nel 1914 e diviene Sottotenente di complemento nel 94° Reggimento di fanteria. Viene decorato di Medaglia d’argento per azioni che guida sul Carso nel giugno del 1915 e con due Medaglie [...]

Categories: Acquapendente, Ingegnere, XIX, XX|

Piacenti (Placentius) Ludovico

Piacenti (Placentius), Ludovico, o.f.m.conv. — Religioso (Acquapendente, 1554 – ivi, 1610). Frate francescano dei Minori Conventuali, fu professore di teologia ed oratore celeberrimo in tutta Italia, ricordato come «tuba argentea» da papa Leone XI e «oratorum pater» dai suoi contemporanei. La sua fama di oratore è ricordata da Giulio Cesare Capaccio (ca. 1550 - 1631) [...]

Categories: Acquapendente, XVI, XVII, Religioso|

Nasini Francesco

Nasini, Francesco - Pittore (Piancastagnaio [Grosseto], 23 nov. 1611 – Ivi, 27 gen. 1695). Nacque da una famiglia di artisti: il padre Giacomo fu anch’egli pittore, così come lo furono il fratello Antonio Annibale, i figli Giuseppe Nicola e Antonio, e i nipoti Tommaso e Giacomo Francesco, che si formarono e lavorarono tutti nella bottega [...]

Categories: Acquapendente, XVII, Pittore, Grotte di Castro|

Consoli Giacomo Filippo

Consoli, Giacomo Filippo - Vescovo (Visso, bat. 13 apr. 1700 – Amelia, lug. 1770). Abbracciata la prelatura divenne vicario generale di diverse diocesi dello Stato ecclesiastico, conseguendo il vescovato di Germanopoli in partibus. Nel 1741 ottenne l’amministrazione della diocesi di Acqua­pendente durante il processo contro monsignor Simone Gritti, governandola sino al 1743, anno in cui [...]

Categories: Acquapendente, XVIII, Vescovo|

Casti Giovanni Battista

Casti, Giovanni Battista - Poeta (Acquapendente, 27 ago. 1724 – Parigi, 6 feb. 1803). Di famiglia non indigente, nacque da Francesco, originario di Montefiascone, e da Francesca Pegna, nativa di Cassino, abitanti nei pressi di Sant’Angelo di Mercato, chiesa ora scomparsa che si trovava a lato del vecchio palazzo del Comune. Fu battezzato da un [...]

Categories: Acquapendente, XVIII, XIX, Poeta|

Castiglioni Giovanni Lorenzo

Castiglioni, Giovanni Lorenzo - Vescovo (Ischia di Castro, 1608 circa - Acquapendente, 3 ago. 1682). Si laureò in legge, quindi divenne vicario generale della diocesi di Acquapendente e uditore della nunziatura di Napoli; nel concistoro del 13 marzo 1662 fu eletto vescovo di Anagni da Alessandro VII. Il 3 gen. 1664, durante il consiglio della [...]

Categories: Acquapendente, XVII, Vescovo|

Bernardi, Bernardo

Bernardi, Bernardo, o.f.m.conv. - Vescovo (Bo­logna, 29 gen. 1687 – Acquapendente, 31 ago. 1758). Vestì l’abito religioso dell’Ordine dei Minori Con­ventuali il 25 sett. 1701, raggiungendo la carica di ministro generale. Il 28 nov. 1746 venne eletto al vescovato di Acquapendente. Ingrandì l’episcopio (la sala Bernardi gli deve il nome), e nel 1748 tra­sferì il [...]

Categories: Acquapendente, XVII, XVIII, Vescovo|

Angelini Ambrogio

Angelini, Ambrogio - Vescovo (Fano, 14 apr. 1636- post. 1710). Di nobile famiglia fanese, nato il 14 apr. 1636 da Giovanni Francesco che era stato Auditore di Rota a Ferrara, fu uomo di egregie doti e molta erudizione, entrò in prelatura, quindi divenne vicario generale dei ve­scovi di Velletri, Orvieto, Sutri e Nepi. Ricoprì la [...]

Categories: Acquapendente, XVII, XVIII, Vescovo|