tel: 0761 - 325584 | cedidoviterbo@gmail.com

PROFESSIONI ESECUTIVE E DI UFFICIO

Home » PROFESSIONI ESECUTIVE E DI UFFICIO

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Costa Ascanio

Costa, Ascanio – Imprenditore (Viterbo, secc. XVII-XVIII) Era proprietario, insieme a Bartolomeo Spigaglia e ad alcuni della famiglia Tizioni, del Teatro dei mercanti [poi, dal 1806, Teatro del Genio]  creato nel 1719 a Viterbo. Compare come attore nella Antica Giostra del Saracino fatta dall’Arte dei Mercanti in occasione della Festa di S. Antonio da Padova… [...]

2021-03-24T19:41:45+00:00Categories: Imprenditore, XVII, XVIII, Viterbo|

Tecchi Giuseppe

Tecchi, Giuseppe – Imprenditore (Bagnoregio, 9 mag. 1899 – Roma, 20 mag. 1990) Fratello di Bonaventura, fondatore e primo Presidente del Centro studi bonaventuriani di Bagnoregio, nel 1925 aveva creato l’impresa “Basaltina” che dava lavoro a decine di persone e che, sfruttando la basaltina delle cave nei dintorni di Bagnoregio, forniva a Roma il materiale [...]

2020-12-20T15:58:05+00:00Categories: Bagnoregio, Imprenditore, XIX, XX|

Fani Mario

Fani, Mario – Banchiere (1530 ca. – 1603) Mario era figlio di Sebastiano e di Diana Loddi e, giunto ancora giovane a Roma al seguito del padre Sebastiano, al culmine di una rapida carriera come allevatore prima, imprenditore e banchiere poi, con il favore dei Farnese per i quali la sua famiglia aveva lavorato, aveva [...]

2020-02-18T19:59:38+00:00Categories: Banchiere, Mercante, XVI, XVII, Tuscania, Viterbo|

Colonnelli Agostino

Colonnelli Agostino - Imprenditore (Civita Castellana, 1883 – Roma, 1944). Figlio di un avvo­cato, fondò nel 1909 a Civita Castellana la mani­fattura di ceramiche «Falisca Ars», che l’anno suc­cessivo si trasformò in società per azioni e prese il nome di «Neo Falisca Ars». La ditta ebbe rappor­ti con i migliori artisti romani dell’epoca, tanto che il [...]

2020-12-20T15:59:37+00:00Categories: Imprenditore, XIX, XX, Civita Castellana|

Alberti Angelantonio e Alano

Alberti Angelantonio e Alano - Mercanti, banchieri (Orte, secc. XVI-XVII). Figli di Eustachio di Vespasiano, del ramo ortano della nobile casata toscana, dallo stemma analogo alla famiglia del ce­lebre Leon Battista: quattro catene ferree fermate al centro da un anello, a formare una croce di sant’Andrea, in campo azzurro. I fratelli A. estesero e migliorarono l’attività [...]

2018-07-15T14:46:22+00:00Categories: Banchiere, XVI, XVII, Orte|
Go to Top