Capranica

//Capranica

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Manenti Vincenzo

Manenti, Vincenzo – Pittore (Orvinio, 1600 - 1674) Intorno alla metà del Seicento le opere di questo pittore sono molto numerose nella Sabina e ciò nonostante la sua personalità artistica non sia stata ancora adeguatamente studiata. Lo si dice frequentatore della bottega del Cavalier d’Arpino a Roma e poi del Domenichino ma il suo primo [...]

Categories: Capranica, XVIII, Pittore, Viterbo|

Accoramboni – Famiglia

Accoramboni – Famiglia (Viterbo, Secc. XVII-XVIII) La famiglia è presente a Viterbo dal XVIII secolo ma il rapporto con la città era stato avviato sul finire del XVII quando Mario Accoramboni, Maestro generale delle poste, affidava l’appalto di tale ufficio a Domenico Picchi (viterbese) e poi a Giovanni Battista Silvestrelli, domiciliato a Viterbo. Un altro [...]

Categories: Famiglia, Capranica, XVII, XVIII, Viterbo|

Giannozzi (Iannozzi) Francesco

Giannozzi (Iannozzi), Francesco – Religioso (Capranica, secc. XVI-XVII) Entrato nei Minori Conventuali probabilmente nel Convento di Capranica, terminati gli studi fu professore di belle lettere e poi maestro di Teologia. Ebbe incarichi importanti all’interno dell’Ordine: fu Vice Segretario e poi Segretario generale ed Assistente nel Capitolo del 1625; fu Provinciale della Provincia romana nel 1630 [...]

Categories: Capranica, XVI, XVII, Religioso|

Guadagnini Francesco Antonio

Guadagnini, Francesco Antonio – Religioso (Viterbo, secc. XVII-XVIII) Entrato nei Minori Conventuali fu reggente dello studio di Viterbo dove l’Ordine aveva sin dai primi tempi il noviziato e un collegio. Si impegnò per abbellire la chiesa di S. Francesco. Fu predicatore e autore di testi di spiritualità e di morale (Albero della vita meditationi della [...]

Categories: Capranica, XVII, XVIII, Religioso|

Signoretti Alfredo

Signoretti, Alfredo — Scrittore, giornalista (Capranica 1901 - 1971). Fu il primo capranichese che aderì al fascismo, iscrivendosi al Fascio romano di combattimento il 23 maggio 1919. Di modestissime origini, brillante studente, ambizioso, a 17 anni era già universitario nella Facoltà di lettere alla Sapienza di Roma, e si distingueva per il suo acceso nazionalismo. [...]

Categories: Capranica, Giornalista, XX|

Boschetti Giovanni Boschetto

Boschetti, Giovanni Boschetto - Compositore (Orte, batt. 1° sett. 1588 – Loreto, 22 mag. 1622). Figlio di Girolamo e di Silla, nacque ad Orte, come accertato da un documento di recente reperito dal m° Armando Fiabane, ed ebbe a padrino di battesi­mo Bernardino Geraldini, probabilmente dell’im­portante famiglia di Amelia. A Orte il padre era da [...]

Categories: Compositore, Capranica, XVI, XVII|

Anguillara Orso

Anguillara, Orso - Signore feudale (sec. XIV). Figlio di Francesco dell’Anguillara e di Costanza Orsini, nacque a Roma agli inizi del sec. XIV. A par­tire dal 1322 ricevette diversi canonicati da Gio­vanni XXII, che sperava nel sostegno suo e dei suoi fratelli, Francesco e Pandolfo. Nel 1329 sposò, anche in seguito alle pressioni del papa, [...]

Categories: Capranica, Feudatario, XIV|

Anguillara Deifobo

Anguillara, Deifobo  - Feudatario, uomo d’arme (sec. XV - 1490). Figlio di Everso e di Francesca Orsini, venne avviato dal padre alla carriera militare. Combatté inizialmente sotto le insegne papali e poi al seguito di Roberto d’Angiò nel tentativo di togliere a Ferrante d’Aragona il Regno di Napoli. Dopo la morte del padre, nel 1464, [...]

Categories: Capranica, Feudatario, XV|

Duca Serafino

Duca Serafino - Cantore (Capranica, 11 feb. 1821 - 30 lug. 1862). Figlio di Giuseppe e di Francesca Pelliccioni, studiò teologia e fu ordinato prete il 17 dic. 1842. Entrò nella Cappella Pontificia come soprannumerario (16 feb. 1843) e poi titolare come tenore (1 ° nov. 1846); segretario-puntatore nel 1853 e maestro pro tempore l’anno successivo. [...]

Categories: Cantore, Capranica, XIX|

Bonfratelli Apollonio de’

Bonfratelli Apollonio de’ - Miniatore (Capranica, secc. XV-XVI) Fu allievo di Giulio Clovio e poi dello scolaro di questi, Vincent Raymond, cui successe nell’incarico di miniatore presso il papa (1556). La sua attività di miniatore «Cappellae et Sacristiae Apostolicae», come egli stesso si firma­va, iniziata già nel 1554 quando era coadiutore, si protrasse almeno fino al 1574; [...]

Categories: Capranica, XV, XVI, Miniatore|