tel: 0761 - 325584 | cedidoviterbo@gmail.com

ARTIGIANI, OPERAI, AGRICOLTORI

Home » ARTIGIANI, OPERAI, AGRICOLTORI

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Speranza Serafino

Speranza, Serafino – Incisore (S. Martino al Cimino, 22 dic. 1862 – Post 1911) Nato a S. Martino al Cimino il 22 dicembre 1862 da Giuseppe e Maddalena Pierotti, è attivo come incisore a Roma tra il 1880 e il 1898. Muore dopo il 1911. Risulta aver fatto incisioni delle tombe monumentali del Verano poi [...]

2021-10-07T17:02:06+00:00Categories: Incisore, XIX, XX, S. Martino al Cimino|

Beatrizet Nicolas (Beatricetto)

Beatrizet, Nicolas (Beatricetto) – Incisore (Lunèville, 1515 – Roma 1572) Incisore di soggetti sacri, mitologici, allegorici, storici, ritratti con alcune vedute di città. Incide una veduta prospettica di Acquapendente che è ora nella raccolta della Calcografia nazionale (Inventario: FC5662) BIBL. - G. Milesi, Dizionario degli incisori, Milano, Minerva italica, 1989, p. 65; http://calcografica.ing.beniculturali.it/index.php?page=default&id=6&lang=it&item_id=153963&schemaType=S&schemaVersion=2.00. [Scheda di [...]

2021-10-03T14:45:12+00:00Categories: Acquapendente, XVI, Incisore|

Bartoli Pietro Santi

Bartoli, Pietro Santi – Incisore (Perugia, 1635 ca. – Roma, 7 nov. 1700) Nato a Perugia intorno al 1635 si trasferisce presto a Roma  dove è attivo come incisore  a partire dalla metà del secolo XVII. Incide presso la Calcografia della Camera apostolica  la “Veduta de nuovi acquedotti di Civitavecchia delineata dal Cavalier Carlo Fontana [...]

2021-10-03T14:42:48+00:00Categories: Incisore, XVII, Civitavecchia|

Balzar Giovanni Battista

Balzar, Giovanni Battista– Incisore (Roma 1777 – Ivi 1831) E’ autore di numerose incisioni che riguardano la Roma antica e particolari degli edifici come i capitelli. Una stampa intitolata “Veduta di Corchiano situato sopra di un’antica rocca” è presente nella collezione della Calcografia nazionale con Inventario FC52117. E’ attivo a Roma nella prima metà dell’Ottocento. [...]

2021-10-03T14:35:49+00:00Categories: XVI, Incisore, Corchiano|

Toselli Egidio

Toselli, Egidio – Stampatore (Ronciglione, 1630 c. – Ivi, tra 1697 e 1712) Nato a Ronciglione verso il 1630, nel 1652 rivolgeva una istanza al Comune di Rieti per potervi aprire una tipografia: la sua istanza fu rigettata e allora egli decise di aprire una stamperia nel suo paese natale. Lo troviamo attivo già nel [...]

2021-08-13T14:37:06+00:00Categories: XVII, XVIII, Stampatore, Ronciglione|

Landini Antonio

Landini, Antonio – Stampatore (Siena 1606 c. -  Roma, 23 luglio 1646) Nato a Siena da Cristoforo Landini intorno al 1606 si trasferì a Roma almeno dal 1631 quando aveva casa e bottega alla Rotonda (nei pressi del Pantheon) e poi a Piazza Navona. A partire dal 1639 ebbe una sua tipografia a Ronciglione, affittata [...]

2021-08-13T14:20:28+00:00Categories: XVII, Stampatore, Ronciglione|

Fei – Famiglia

Fei – Famiglia (Roma, sec. XVI – Ivi, sec. XVII) Famiglia di origine senese con il capostipite, Giovanni Battista, che si trasferisce a Roma prima del 1585; suo figlio Andrea probabilmente lavorò nella tipografia dei Zanetti e poi, nel 1599, aprì una sua tipografia; collaborò successivamente con i Zanetti e nel 1603 gli fu proposto [...]

2021-08-13T14:08:41+00:00Categories: Famiglia, Bracciano, XVI, XVII, Stampatore|

Dominici Domenico

Dominici, Domenico – Stampatore (Orvieto, c. 1560 – Ronciglione 1617) Nato ad Orvieto intorno al 1560, fu probabilmente libraio in quella città prima di entrare in società con Antonio Colaldi, figlio del defunto Agostino, stampatore attivo in Viterbo, lui che era stampatore ad Orvieto. La società era destinata ad aprire una stamperia a Ronciglione; cosa [...]

2021-08-13T14:04:02+00:00Categories: XVI, XVII, Stampatore, Ronciglione|

De Grandis Alessandro

De Grandis, Alessandro – Stampatore (Viterbo, 1596 c. – Roma, 1661) Nato a Viterbo intorno al 1596, figlio di Giovanni Maria de Grandis originario di Urbino, fu legatore e libraio a Roma con casa e bottega in Piazza Navona e poi a S. Maria della Minerva. Aveva sposato prima una Elisabetta e poi Cecilia Simonetti [...]

2021-08-13T14:01:25+00:00Categories: XVI, XVII, Stampatore, Viterbo|

Polidori (da Orvieto) – Famiglia

Polidori - Famiglia (Secc. XV- XVI) Polidoro di Luciano era figulo originario di Orvieto e nel 1593 abitava a Viterbo dove aveva sposato Girolama del fu Giovanni Antonio che era stato muratore: in quella data la moglie aveva venduto i suoi diritti su un barbacane a favore di Domenico Bianchi, notaio e storico viterbese. Nel [...]

2021-07-26T18:40:06+00:00Categories: Famiglia, Artigiano, XV, XVI, Viterbo|
Go to Top