tel: 0761 - 325584 | cedidoviterbo@gmail.com

Letterato

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Tagliaferro Antonio

Tagliaferro, Antonio - Letterato (Sec. XVI). Conte, nato in provincia di Parma da nobile famiglia, si sarebbe rifugiato a Viterbo in seguito a violenti dissidi con i suoi concittadini. Viene qui ricordato in quanto è citato da alcune fonti come il fondatore dell’Accademia degli Ardenti di Viterbo, sorta intorno al 1540 e sulla cui nascita [...]

Categories: XVI, Letterato, Viterbo|

Roselo Giulio

Roselo, Giulio - Letterato (Orte, ca. 1550 - Milano, 1591). Nacque da una nobile famiglia ortana che egli stesso definì di antiche tradizioni militari e culturali. Il padre Fabrizio, dottore in legge, fu governatore in vari luoghi dello Stato della Chiesa ma anche cultore di storia e letteratura: sono noti i suoi rapporti di amicizia [...]

Categories: XVI, Letterato, Orte|

Ronconi Francesco

Ronconi, Francesco - Letterato (Ponzano Romano, ca. 1608 – Roma, 9 nov. 1679). Figlio di Domenico, coniugato con Vincenza di Giovanni Maria Porcari da Iesi, divenne confratello delle Stimmate il 4 ott. 1662. Attivo a Roma, fu curatore della raccolta Applausi poetici alle glorie della signora Leonora Baroni (Bracciano, 1639), dedicata alla marchesa Eleonora de [...]

Categories: XVII, Letterato, Ponzano Romano|

Petrucci Girolamo

Petrucci, Girolamo, s.j. - Letterato (Bracciano, 12 apr. 1585 – Roma, 5 marzo 1669). Ammesso nella Compagnia di Gesù come novizio il 20 nov. 1604, divenne professo il 30 maggio 1621. Per gran parte della vita insegnò nei collegi gesuitici di Roma, dapprima umanità, poi per sedici anni retorica. Era rinomato latinista, fine filologo, esperto [...]

Categories: Bracciano, XVI, Letterato, XVII|

Petrosellini Vincenzo

Petrosellini, Vincenzo - Letterato, librettista (Tarquinia, secc. XVIII-XIX). Forse figlio di Paolo, fu certamente nipote del poeta e librettista Giuseppe, che deve averlo avviato all’attività letteraria. Come lo zio, vestì l’abito ecclesiastico e fu detto abate. Una notizia del 1776, relati­va alla sua ammissione nell’Accademia d’Arcadia (con il nome di Locrindo Tegeo) potrebbe riguardare un [...]

Categories: Letterato, XVIII, XIX, Tarquinia|

Marangoni Giovanni

Marangoni, Giovanni - Erudito, educatore (Vicenza, 6 ago. 1673 – Roma, 5 feb. 1753) Figlio di Francesco e di Marietta, dopo i primi di anni di studio nella città natale entrò nel seminario di Corfù, dove il 4 apr. 1685 gli fu conferita la prima tonsura; in quegli anni (1678-1685) vescovo della locale diocesi era [...]

Categories: XVII, Letterato, XVIII, Montefiascone|

Cioffi Pietro

Cioffi, Pietro - Letterato, teologo (Castel Madama, secc. XVI-XVII). Di questo autore non si hanno notizie biografiche al di fuori di quelle ricavabili dalle sue opere. In quelle latine egli fa precedere il suo nome dall’aggettivo Empulitano, in quelle italiane figura come «l’Ampollonitano Lettore Pietro Cioffi». Era dunque nativo della località detta latinamente Empulum e [...]

Categories: XVI, XVII, Letterato, Ronciglione|

Caro Annibale

Caro, Annibale - Letterato (Civitanova Marche, 1507 – Roma, 20 nov. 1566). Di questo famoso letterato si danno qui notizie in relazione alla sua presenza nel Lazio, in rapporto con la famiglia Farnese, rimandando alla letteratura citata in Bibl. per un quadro generale della sua personalità e delle sue opere. Formatosi in patria sullo studio [...]

Categories: XVI, Letterato, Viterbo|

Ruscelli Girolamo

Ruscelli, Girolamo - Poligrafo (Viterbo, ca. 1518 – Venezia, 10 mag. 1566). Proveniente da una famiglia di “spadari” che dal 1479 figurava tra le famiglie patrizie di Viterbo, si trasferì in giovane età ad Aquileia presso la corte del cardinal Marino Grimani, dove fu educato agli studi classici e alla letteratura antica. Assecondando tali interessi [...]

Categories: XVI, Letterato, Viterbo|