Tuscania

//Tuscania

Ricerca semplice

Seleziona una o piu categorie

Tipo ricerca

Matteo I (Sappolini)

Matteo I (Sappolini) – Vescovo (Sec. XIII) Raggiunta la pace con Roma con la mediazione del papa Gregorio IX, questi nominò vescovo di Viterbo e Tuscania Matteo, che era stato prima vescovo di Città di Castello. Si pose fine così ad una vacanza nella quale l’amministrazione delle due diocesi era stata affidata al cardinale Raniero [...]

Categories: XIII, Vescovo, Tuscania|

Giovanni VII

Giovanni VII – Vescovo (Tuscania, Sec. XII) Giovanni lombardo (Ioannes Tuscanae civitatis episcopo) appare con questo titolo per la prima volta nel 1188. Nel 1189 è creato cardinale prete del titolo di S. Clemente. Nel 1191 fu presente all’incoronazione imperiale di Enrico VI.  “Il 3 agosto 1192, per l’ultima volta, il card. Giovanni si sottoscrive [...]

Categories: XII, Vescovo, Tuscania|

Gensone

Gensone – Vescovo (Tuscania, Sec. XII) Nel “Catasto di S. Stefano” di Viterbo si legge un atto datato 7 marzo 1160 rogato ex mandato domini Gensonis Tuscanensis religiosi episcopi. In quegli anni, essendo papa Alessandro III, con il favore di Federico “Barbarossa” gli si contrapposero in successione tre antipapi e due di questi, Vittore IV [...]

Categories: XII, Vescovo, Tuscania|

Pietro II

Pietro II – Vescovo (Tuscania, sec. XII) Calisto II, dopo il concordato di Worms che segnava la fine della lotta per le investiture, recuperò i suoi possedimenti con il consenso dell’imperatore e quindi fu più volte nelle città della Tuscia tra il novembre 1123 e il giugno 1124, comprese Tuscania e Viterbo. Dai documenti non [...]

Categories: XII, Vescovo, Tuscania|

Guido

Guido – Vescovo (Tuscania, sec. XII) Un atto di donazione datato 1108 è sottoscritto da un vescovo, secondo la versione del Turriozzi che avrebbe visto il documento nell’Archivio capitolare di Tuscania. Il documento in questione non esiste più ma certamente il vescovo doveva essere Guido che compare in un documento dell’11 giugno 1111 o 1112 [...]

Categories: XII, Vescovo, Tuscania|

Benedetto

Benedetto – Vescovo (secc. X-XI). Di lui si conoscono solo le opere fatte durante il suo vescovato di Tuscania, di cui era già a capo  nel 1046; nell’apr. del 1048 figura tra i testimoni nella sentenza che decise in favore di Farfa una controversia tra questo monastero e quello dei SS. Cosma e Damiano di [...]

Categories: X, XI, Vescovo, Tuscania|

Riccardo

Riccardo – Vescovo (Tuscania, sec. XI) Riccardo, vescovo di Tuscania aveva concesso a livello ai fratelli Signoretto e Rolando, figli del defunto giudice Gezzo, ai loro nipoti Guido, Berizzo e Pietro figli del defunto giudice Anselmo  alcune terre al canone di 3 denari da pagarsi nel mese di dicembre: era il settembre 1086. La sottoscrizione [...]

Categories: XI, Vescovo, Tuscania|

Bonizone

Bonizone – Vescovo (Tuscania, sec. XI) Era prete e vicedominus della Diocesi di Santa Rufina quando fu nominato vescovo di Tuscania che resse dal 1037 al 1045. Il vicedominus era il vicario del vescovo che si occupava delle questioni del governo temporale. Venne in contrasto con il vescovo di Castro per la riscossione delle decime [...]

Categories: XI, Vescovo, Tuscania|

Giselberto (Gilberto)

Giselberto (Gilberto) – Vescovo (Tuscania, sec. XI) Alcuni autori distinguono due persone a seconda che i testi rinviino alla forma Giselberto o Gilberto. Giselberto si firma vescovo di Tuscania in diversi documenti, a partire dalla sottoscrizione del concilio lateranense convocato da Nicolò II nel 1059 per definire lo Statutum de electione papae. Nel 1063 viene [...]

Categories: XI, Vescovo, Tuscania|

Giovanni V

Giovanni V – Vescovo (Tuscania, sec. XI) Fu vescovo di Tuscania probabilmente dal 1027 al 1037 quando c’è un diploma papale di Benedetto IX che designa il successore. Fu presente all’incoronazione di Corrado II il Salico avvenuta il 26 marzo 1027 a Roma per le mani del papa Giovanni XIX. Nello stesso anno G. sottoscrisse [...]

Categories: XI, Vescovo, Tuscania|